And maybe i'm too young, to keep good love from going wrong...

venerdì 4 febbraio 2011

Ho dovuto farlo, ho dovuto aspettare che passasse perchè fino a due giorni fa ero ancora sotto l'effetto del tuo sorriso e non avrei potuto scrivere niente di sensato.
Ho passato una notte inquieta dopo l'ultima sera che ci siamo visti. Mi sono smarrito nel letto, ti ho pensata, ti ho sognata, ti sei svegliata insieme a me il mattino seguente e avevo ancora stampato sulle braccia il sapore del nostro abbraccio, l'odore dei tuoi occhi lucidi, il suono delle tue mani tra le mie...
Ho dovuto aspettare, cercare di ragionare per non cedere alla tentazione di chiamarti e dirtelo.
Dirti che mi sono trovato davanti all'abisso che è dentro il mio cuore.
Dirti che vorrei buttarmi li dentro se questo significasse sedersi dentro i tuoi occhi e finalmente riposare.

1 Commenti: