Cosa resterà di questi anni ottanta...

martedì 21 marzo 2006

Queste ultime notti non sono riuscito a dormire bene. Faccio dei sogni strani che non ricordo neanche, fortunatamente per voi, e anche stanotte è successa la stessa cosa. Mettiamoci che dormire in questi giorni è stato più difficle per via di un mal di gola che non mi lasciava respirare. Stanotte però ho sognato Andrea Pazienza. Chi è? Ho scritto alcune mie impressioni su questo grande artista. Un vero e proprio genio morto prematuramente come ogni mito purtroppo è destinato a fare. Vi lascio un link che rimanda a un sito a lui dedicato (cliccate qua!) e ovvviamente vi rimando al mio sito, dove nella sezione Il fumetto sul mio comodino trovate le sensazioni legate ad Andrea Pazienza.

1 Commenti: