E rido, si rido tanto che il mondo sai in fondo potrebbe finire anche qua...

lunedì 9 novembre 2009


2:21 e non non ho sonno nonostante la camomilla. Ho nella testa il suono del vento che va veloce, e che porta con se le immagini di questa giornata, nata con un bel mal di testa e che sembra non voler finire. Ho solo bisogno di sfogarmi in qualche maniera, di rigettare tutto quello che la mia apparente sicurezza nasconde. Sto imparando a cogliere le sfumature nei volti e nelle parole delle persone ma il prezzo da pagare è non saper ignorare a me stesso questo vento che sento dentro.
E' solo instabilità momentanea, presto passerà.

1 Commenti: