Tingerei in verde

venerdì 19 dicembre 2008

Se devo scegliere il colore che oggi sento più mio
probabilmente tingerei in verde
Io credo che si sposi bene con chi soffre distanze

E sento ciò che ho constatato assodato nel tempo
vorrei scoprirmi audace e immondo
al divenire ho fatto fede finché avrà fiato il mio pensare

Ho invocato di te creatività
la mia mente libera
da qualsiasi virtù o da tabù e scivola nell'equità
ed ho reso riconoscibile ciò che era caligine
scoperchiando la mia radiosità voglia di vivere la vita

Sole che batti in fronte
musica questa mia mente

Ho invocato di te creatività
la mia mente libera
da qualsiasi virtù o da tabù e scivola nell'equità
ed ho reso riconoscibile ciò che era caligine
scoperchiando la mia radiosità, voglia di vivere la vita

1 Commenti: